SIDERNO: PANETTA-FRAGOMENTI, LA CALDA ESTATE POLITICA

340

La polemica infinita che ha “spaccato” la maggioranza. Due incontri per capire se esistono margini di dialogo tra Pd e “Fattore comune”.

A Siderno è proprio una calda estate, per la politica ancora più che per il meteo. Dopo l’ultimo consiglio comunale e i continui botta e risposta tra le forze politiche il “dibattito” è destinato a continuare anche in alcuni appuntamenti pubblica già programmati da quelle che si ritengono le due fazioni più agguerrite, ossia Fattore Comune, il movimento guidato dall’ex sindaco Domenico Panetta e il Partito Democratico guidato dalla segretaria e capogruppo consiliare Maria Teresa Fragomeni. I due leader politici, un tempo grandi alleati, da alcuni anni sono ai ferri corti e sono i maggiori responsabili della frattura che si è creata all’interno di quella che era stata la maggioranza plebiscitaria che aveva trionfato alle elezioni amministrative, con l’80% dei consensi ricevuti dal sindaco Pietro Fuda. Tra le reciproche accuse c’è quella lanciata dalla Fragomeni al movimento di Panetta di avere ottenuto in Giunta un peso maggiore rispetto al consenso ottenuto. Secondo Panetta le considerazioni della Fragomeni sarebbero solo frutto dell’astio nei suoi confronti.

Senza entrare ne merito di queste e di altre considerazioni che hanno pesato negativamente sulla formazione della giunta, resta il fatto che dopo le elezioni e la (travagliata) formazione della maggioranza, la frattura ha portato alla fuoriuscita del Pd dalla maggioranza e da molti mesi, ormai, lo scontro politico si è fatto durissimo inevitabilmente si tornerà a parlarne per sabato alle 21,30, a un incontro di Fattore Comune con la stampa, nell’ambito della festa indetta dal movimento. Durante la serata, alla Villa comunale ci sarà un confronto tra gli amministratori comunali e i rappresentati delle testate e certamente sarà occasione per mettere a fuoco anche la situazione politica alla luce delle ultime vicende. L’incontro nasce sotto il tema “Il governo cittadino incontra la stampa”. La “risposta” del Pd arriverà l’ 8 agosto nella stessa location, alle 20.30 con un incontro pubblico su “Dipendenza da Internet, dall’isolamento al cyberbullismo” che avrà per ospite il garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Antonio Marziale, presente pure il capogruppo Pd alla Regione Seby Romeo. E non è da escludere che Maria Teresa Fragomeni approfitterà dell’occasione per mettere ancora il dito sulla piaga vedremo.

ARISTIDE BAVA (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.