Mer. Apr 14th, 2021

In relazione al mio post di questa mattina tengo a precisare che lo stesso non era rivolto al responsabile dell’ufficio urbanistica ARCH. NICOLA TUCCI e nè tantomeno ai signori DANTE CUSATO e CORREALE FRANCESCO, i quali mi conoscono e sanno che non potrei dire altro che cose positive nei loro riguardi sia come persone che come dipendenti comunali. E nel caso del dirigente ARCH. NICOLA TUCCI persona e professionista capace. Infatti alle origini chiamato apposta per le sue doti umane e professionali a detto di tanti. Non posso che esprimere il mio rammarico che ha voluto lasciare il su detto incarico dirigenziale. Persona disponibile nei momenti in cui lo poteva e quando gli e lo consentivano gli amministratori. Perché diciamocela tutta. L’ufficio urbanistica di un comune come Siderno ha bisogno di figure. Tante, non quelli che ci sono. Che si occupano di problematiche attinenti all’urbanistica stessa. Non può un dirigente occuparsi di mille cose. E il giorno mandarlo a destra e a manca. Perché molte volte negli orari di apertura al pubblico non c’era. Perché dal Sindaco, perché dal segretario, perché chiamato ad occuparsi di ambiente, di spazzatura, di demanio. E le pratiche chi li istruiva se DANTE CUSATO persona capacissima veniva mandato ad occuparsi di tutt’altre cose. Il motivo non lo sò e non mi interessa neanche. DETTO QUESTO rimane il problema che da domani ci troveremo il settore urbanistica privo di tutte le figure che dovevano garantire il servizio tra professionisti tecnici e cittadini tutti. Il SETTORE URBANISTICA è stato sempre il motore pulsante di ogni comune e lo stesso muove l’economia di ogni paese. La responsabilità di certo non può essere ricercata tra le persone sopra citate ma va ricercata a tutti quelli CHE HANNO IL COMPITO DI AMMINISTRARE QUESTO PAESE. MI SEMBRA NATURALMENTE LOGICO. Ma questo è, e resta un mio pensiero, se si ha il diritto di esprimerlo….

Geometra Massimo Pellegrino

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.