4 Dicembre 2020

Era in possesso berretto, chiavi e trolley in uso a personale Fs

Aveva in casa 230 stecche di sigarette di varie marche estere tutte prive del sigillo del Monopolio di Stato per un peso complessivo di quasi mezzo quintale. Un reggino di 69 anni, con precedenti in materia di armi e di contrabbando di sigarette, è stato denunciato in stato di libertà dalla Polfer di Villa San Giovanni per ricettazione e porto di armi e oggetti atti ad offendere.
I poliziotti, nel corso di un controllo, hanno trovato l’uomo in possesso di uno zainetto con all’interno un coltello a serramanico, un chiavino in uso a personale delle Ferrovie dello Stato e 10 pacchi di sigarette privi del sigillo del Monopolio di Stato. Allargata la perquisizione alla sua abitazione sono state trovate anche altri due chiavini, un berretto in uso a personale Fs e poi in un vano cantina 47 chili di sigarette e 2 trolley anche questi in uso al personale delle ferrovie.

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.