Bovalino (Rc): “NUOVA CALABRIA” e “IMPEGNO E PARTECIPAZIONE”: atteggiamento inspiegabile della maggioranza consiliare.

332

COMUNE DI BOVALINO Città Metropolitana di Reggio Calabria

GRUPPO CONSILIARE “NUOVA CALABRIA” e  “IMPEGNO E PARTECIPAZIONE”

COMUNICATO STAMPA

Purtroppo ci risiamo. A qualche giorno dall’esclusione dei componenti della minoranza consiliare dalla composizione del Consiglio Comunale nella relazione di inizio mandato pubblicata, a firma del Sindaco, sul sito istituzionale del Comune di Bovalino e successivamente giustificata come “mero errore” degli uffici preposti (ma ancora presente nella home page del sito), si aggiunge oggi la mancata estensione ai consiglieri di minoranza dell’invito ricevuto dall’Amministrazione Comunale in occasione della cerimonia di commemorazione del 27° anniversario della morte del Brigadiere Antonino Marino, Medaglia d’Oro al Valor Civile, e della S. Messa in memoria del valoroso Sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri celebrata da S.E. Monsignor Francesco Oliva, Vescovo della diocesi di Locri-Gerace, organizzate dal Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri. Dopo aver appreso la notizia da un giornale online che ha sottolineato la presenza dei soli consiglieri di maggioranza, abbiamo immediatamente chiamato, per scusarci dell’involontaria assenza, la vedova del Brigadiere Marino, alla quale siamo legati da sinceri rapporti di amicizia, ed il Comandante Sturniolo della locale Stazione dei Carabinieri, al quale abbiamo chiesto di estendere le nostre scuse anche al Comandante della Legione Carabinieri Calabria ed Comandante Provinciale dell’Arma. Purtroppo la mancanza del minimo sindacale di galateo istituzionale che ha caratterizzato questi primi mesi successivi al voto ci convincono sempre di più che per qualcuno la campagna elettorale non è mai finita. Continueremo a svolgere il nostro ruolo con impegno e spirito costruttivo, ma se questo atteggiamento del Sindaco e della maggioranza dovesse continuare anche in futuro, ci vedremo costretti ad informare il Prefetto di Reggio Calabria, affinchè intervenga per ripristinare le condizioni minime di democrazia e partecipazione che giorno dopo giorno appaiono sempre più compromesse da un atteggiamento inspiegabile della maggioranza consiliare.

Il Capogruppo “Nuova Calabria” Maria Alessandra Polimeno

Il Capogruppo “Impegno e Partecipazione” Francesco Gangemi

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.