COPPA ITALIA DILETTANTI | BOVALINESE E LOCRI CI PROVANO MA IL GOL DELLA VITTORIA NON ARRIVA

344

Nel derby la squadra di Scorrano sfiora più volte il gol ma non sfonda.

Si chiude a reti inviolate il derby degli ottavi di Coppa tra Bovalinese e Locri che lascia i giochi aperti per il passaggio del turno. Si deciderà tutto al ritorno quando il Locri avrà un solo risultato a disposizione, la vittoria, mentre alla Bovalinese andrebbe bene anche il pari con gol per proseguire la corsa nella competizione da matricola di Promozione.

Ieri, al comunale di Ardore – che chissà ancora per quanto tempo dovrà ospitare le partite della Bovalinese – la differenza di categoria con una della candidate al primato di Eccellenza, non si è sentita.

La Bovalinese ha affrontato a testa alta gli amaranto di Scorrano venuti fuori soprattutto nella parte finale dell’incontro.

Mister Alberto Criaco schiera una squadra attenta e manovriera, grazie soprattutto all’estro di Sebastiano Manglaviti che ha distribuito palloni ai compagni di squadra che a turno, hanno avuto l’opportunità di lasciare il segno.

Tante le opportunità di tirare ma sfiora solo il palo. Mandarano si esalta poco dopo e vola alla sua sinistra per neutralizzare in corner una punizione velenosa di Siano. Sull’azione successiva è Dascoli che va vicino alla rete.

La prima azione degna di nota per la Bovalinese arriva intorno al 20’ con un cross dalla sinistra di Morabito che viene controllato da Galluzzo.

Al 25’ iniziativa di Carbone, tra i migliori in campo, che serve sul lato opposto Bruzzese che colpisce il palo. Al 32’ risponde la Bovalinese con Vita che entra in area da destra ma trova l’esterno della rete. Nel finale del primo tempo l’assistente alza la bandierina su Giovanni Manglaviti il quale pennella in area per De Leo che devia di testa, ma trova la pronta risposta di Galluzzo. Con il trascorrere del tempo il Locri cerca di imporre il suo gioco e la supremazia territoriale, ma senza mai riuscire a sfondare. Al 58’ provvidenziale intervento di Siciliano che slava sulla linea dopo un duetto Carbone-Libri, chiuso proprio dal centrocampista ospite. Al 65’ Locri ancora pericoloso con Carbone. Al 71’ la Bovalinese con Sebastiano Manglaviti si affaccia dalle parti di Galluzzo che para a terra. Al 78’ ci prova ancora Iervasi (prima di essere sostituito da Khoris): è un atro palo sfiorato per un risultato che anche nella girandola delle sostituzioni resterà inchiodato sullo 0-0.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.