Mar. Apr 20th, 2021

Per mesi ha costretto il fratello disabile, più grande di lui ed incapace di ribellarsi, a dormire in un pollaio, approfittando anche dell’assenza dei genitori, deceduti da tempo. É accaduto a Nicotera, centro del vibonese. La vicenda é stata scoperta dai carabinieri grazie ad una fonte confidenziale. Il responsabile, Vincenzo Vecchio, di 56 anni, é stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. La moglie di Vecchio, che sarebbe stata a conoscenza dei maltrattamenti subiti dal cognato, é stata denunciata in stato di libertà

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.