Dom. Apr 18th, 2021

Ennesima rapina subita dalla “Stocco&Stocco” di Cittanova. Nella giornata di sabato 2 settembre, al termine dell’attività di vendita presso il mercato settimanale di Rosarno, un collaboratore della  nota azienda cittanovese è stato avvicinato da ignoti e, minacciato con oggetto contundente, è stato costretto a consegnare l’incasso di giornata. L’accaduto è stato prontamente denunciato al Commissariato di Polizia di Cittanova che ha avviato gli approfondimenti del caso.

Negli anni, numerose sono state le rapine subite dall’Azienda “Stocco&Stocco”, così come molti sono stati gli atti intimidatori perpetrati ai danni del titolare Francesco D’Agostino. Puntualmente, con piena fiducia nell’azione delle Forze dell’Ordine, gli accadimenti sono stati sempre denunciati alle pubbliche autorità, al fine di tutelare l’attività aziendale, la proprietà e la serenità dei collaboratori. “In oltre venti anni di attività  – ha affermato D’Agostino – siamo stati oggetto di soprusi in numerose occasioni. Ogni fatto è stato denunciato. L’ennesimo accadimento ha duramente provato il collaboratore dell’azienda, minacciato con arma da taglio. Siamo certi, tuttavia – ha concluso – che il lavoro delle Forze dell’Ordine produrrà risultati concreti al fine di tutelare la serenità dell’Azienda “Stocco&Stocco” e del suo personale. Noi andiamo avanti con il nostro lavoro quotidiano, senza piegarci a logiche che non appartengono ai nostri valori aziendali”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.