4 Dicembre 2020

In merito ai recenti avvenimenti presso la palestra della scuola media, relativi ad episodi di danneggiamento di alcune porte, nonché di vandalizzazione di parti della palestra stessa. L’Amministrazione comunale, nel periodo estivo, ha deciso di aprire il centro di aggregazione giovanile, ed in particolare il campo di calcetto presso il cortile della scuola media, per dare un luogo in cui i ragazzi potessero socializzare e giocare all’aria aperta durante il periodo estivo, nelle ore pomeridiane e serali. Era (ed è!) un luogo a loro destinato. Spiace però constatare che non si è saputo rispettare e custodire quel luogo per come necessario. Gli imbrattamenti alla palestra della scuola media Qualcuno, forzando la porta, ha vandalizzando la palestra rendendola un bivacco, nell’indifferenza totale di tanti altri ragazzi presenti in quel momento. Un comportamento che è stato reiterato anche successivamente, a distanza di pochi giorni. Atti e comportamenti inaccettabili. I responsabili dovranno essere individuati e puniti per come previsto dalla legge. In tal senso, abbiamo provveduto con immediatezza a fornire alla locale stazione dei Carabinieri le immagini delle telecamere installate nell’area. Non sono tollerabili comportamenti di questo tipo: danneggiare un bene pubblico è un reato. Siamo dispiaciuti e rammaricati: per colpa di pochi siamo costretti, momentaneamente, a privare i ragazzi di un luogo a loro dedicato. Ciò almeno fino a quando l’area in questione (in particolare la palestra) non sarà messa in sicurezza, effettuando le necessarie riparazioni dei beni danneggiati (attività in già in corso). Fase di ripulitura della palestra della scuola media Abbiamo sempre ribadito, e lavorato in tal senso, per far comprendere che le cose pubbliche hanno un valore enorme e i ragazzi che ne fanno uso devono imparare a rispettarle. Continueremo a lavorare in tal senso, insieme alle realtà preposte, a cominciare dalla scuola, per far si che comportamenti di questo tipo non si verifichino più.

Gioiosa Ionica, 19 settembre 2017

L’Amministrazione Comunale

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.