3 Dicembre 2020

Un libro da leggere tutto d’un fiato che racconta la storia di un ragazzo semplice, del profondo sud fino alla “fredda” Milano, alla ricerca del suo io, di qualcosa che lo faccia sentire vivo in un mondo in cui la vita non è sempre stata benevola con lui.

É questo il leitmotiv del libro “É un mondo difficile” del giovane scrittore Francesco Iriti che accompagna i lettori attraverso le 168 pagine del racconto pubblicato su Amazon, sia in formato cartaceo che e-book, lungo un viaggio fisico, e al contempo mentale, che porterà il protagonista ad affrontare delle vere sfide contro il mondo circostante e soprattutto contro se stesso, convinto che, alla fine, il  destino gli avrebbe indicato la strada giusta da seguire.

 

L’autore sabato 9 Settembre, alle ore 18.30, sará ospite della Biblioteca dei Piccoli a Guardavalle Marina, presso Piazza Dante, per parlare della sua opera e dei motivi che l’hanno spinto a scrivere. L’evento, organizzato dall’Associazione Socio Culturale SUD Est e dal Centro Sociale di Guardavalle Marina, rientra nell’ambito degli appuntamenti di cultura mirati a far conoscere quanto di buono fatto dalla Biblioteca offrendo, al contempo, un punto di incontro e di discussione a tutti coloro i quali sono a favore di tali momenti di condivisione. Tra gli obiettivi della biblioteca dei piccoli, ideata da Genny Pasquino, la volontà di portare l’attenzione sulle biblioteche intese come spazi sociali e necessari luoghi di incontri e dialogo  per adulti e bambini.

 

E Quale buona occasione come quella offerta da Francesco Iriti, giovane di Melito Porto Salvo che da tre anni ha deciso di trasferirsi all’estero per lavoro non dimenticando mai il suo attaccamento alla sua terra, sempre presente all’interno del suo libro.

 

Carmela Toscano e Genny Pasquino dialogheranno con l’autore.

 

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.