Lun. Apr 19th, 2021

di Franco Blefari

Rivela il mio giornale In Aspromonte nell’ultimo numero di settembre 2017, a pag. 13, che il “mistero” dei misteri nella Locride è quello delle fiumare nelle mani dei capindrina ( o suoi famigliari). Fateci caso – continua l’articolo – a ogni capondrina storico corrisponde la sua fiumara e il suo “silos” per produrre e fornire il calcestruzzo e gli inerti in regime di monopolio assoluto. Come il re ha regalato le terre ai baroni, così lo Stato. 50 anni fa, ha regalato le fiumare ai capindtina che condizionano persantemente a proprio tornacono l’edilizia.( Vedete allora che imali della politica partono da lontano e nessuno riesce a sanarli?)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.