Locri, tutto pronto per l’inaugurazione del nuovo Polo Scolastico dell’Infanzia “Virgilio”

623

 

Struttura all’avanguardia, realizzata in soli 200 giorni, con altissimi standard di sicurezza ed efficientamento energetico

 

Il 22 settembre 2017 non potrà che essere ricordato come uno dei giorni più importanti per la Città di Locri: infatti alle ore 10:30 sarà inaugurato il nuovo Polo Scolastico dell’Infanzia “Virgilio”.

La struttura, grazie all’impegno profuso con grande professionalità da parte di chi ha operato, è stata realizzata in soli 200 giorni, e permetterà così l’avvio delle lezioni per il nuovo anno scolastico già all’interno dei nuovi locali.

La moderna struttura scolastica è realizzata secondo tecniche innovative antisismiche e con i migliori standard di efficientamento energetico, che possono farla ritenere unica in tutto il Mezzogiorno d’Italia. Nello specifico, il nuovo Polo Scolastico dell’Infanzia “Virgilio” raggruppa tutte le attuali 8 sezioni comunali in un unico centro scolastico, sito in una zona centrale della Città, in un’area che grazie alla presenza della scuola, subirà un graduale processo di riqualificazione, al fine di costituire un continuum nel tessuto sociale nei servizi dell’infanzia. Il nuovo edificio, in grado di ospitare ben 225 alunni in 9 sezioni da massimo 25 alunni ciascuna, è basato su soluzioni atte a limitare i consumi di energia, ricorrendo a fonti energetiche rinnovabili, nonché quelli di acqua potabile (impianti integrati e riutilizzo delle risorse opportunamente depurate). Costruito in legno, questo permette, oltre ad un aspetto caldo e familiare, massima sicurezza per gli occupanti, soprattutto in presenza di eventi sismici.

La costruzione del nuovo edificio, finanziata per il 47,10% con un contributo regionale, e il restante 52,90% con fondi comunali, per un importo complessivo di €1.700.000,00, prevede un risparmio annuo di €82.343 sulle casse comunali, dettati da pagamento affitti e manutenzioni ordinaria e straordinaria dei locali. Il costo di uso della nuova struttura non solo prevede una spesa annua di €17.500 per costi di manutenzione, ma gli stessi sono abbattuti per i primi dieci anni, generando ulteriore risparmio.

Soddisfazione da parte dell’Amministrazione Comunale di Locri che ha fortemente creduto in questo progetto investendo numerose risorse umane degli uffici comunali. Raggiante il Sindaco Giovanni Calabrese: Portare a termine una struttura così bella, imponente, moderna, in così poco tempo, non è sicuramente da Sud Italia, né tantomeno da Calabria. Siamo orgogliosi di poter offrire alle generazioni future di Locri un edificio congruo con quelle che sono le esigenze attuali. Un edificio da vivere completamente, dove si potrà fare didattica ma anche svago e divertimento grazie alle attività ludiche che si potranno svolgere nell’ampio cortile interno dotato di moderne strutture. Tutto è pensato per i bambini, tutto si avvicina al loro mondo: colori, strutture, protezioni. Siamo certi di aver portato a termine un qualcosa di importante e di utile, non approssimando, ma rispettando i più alti standard attuali, sia come risparmio energetico, sia in termini di sicurezza soprattutto antisismica. Non mi nascondo di dire che a Locri avremo una struttura da Nord Europa! Ringrazio tutte le componenti che hanno lavorato per raggiungere questo importante obiettivo, dagli uffici comunali, alle imprese, al progettista, agli uffici territoriali che hanno dovuto rilasciare tutte le certificazioni, a tutti i professionisti coinvolti. Grazie di cuore. I bambini e le famiglie di Locri vi ringrazieranno da ora e nei prossimi anni a venire.»

Alla cerimonia di inaugurazione, prevista a partire dalle ore 10:30, oltre ad Autorità civili, militari e delegazioni scolastiche, saranno presenti ed interverranno il Coordinatore della “Struttura di missione per il coordinamento e l’impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia  scolastica”, istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Architetto Laura Galimberti,  il Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace, Mons. Francesco Oliva, il Procuratore della Repubblica di Locri, dott. Luigi D’Alessio, il Governatore della Regione Calabria, On. Mario Oliverio, l’Assessore all’Edilizia Scolastica della Regione Calabria, Prof. Roberto Musmanno, il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, dott. Giuseppe Falcomatà, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Dott. Diego Bouchè.

 

Locri, 21.09.2017

Ufficio Stampa Città di Locri

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.