4 Dicembre 2020

Nel pomeriggio del 29 settembre 2017, in Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione RC – Gallico hanno tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Reggio Calabria Sezione Gip-Gup, PREDA Marian, 28enne, rumeno, domiciliato in Reggio Calabria, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

I militari, a seguito di presentazione di querela per maltrattamenti in famiglia da parte della ex-moglie, accertavano reiterate condotte violente poste in essere dall’uomo nei confronti della denunciante.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di RC – Arghillà così come disposto dalla competente A.G..

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.