Prefetto incontra lavoratori, termina blocco porto Gioia

364

Lunedì tavolo tecnico per affrontare la questione 

– E’ terminata ieri sera, dopo un incontro in Prefettura convocato dal prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari, la protesta dei portuali di Gioia Tauro licenziati che hanno bloccato lo scalo calabrese. Il Prefetto ha convocato per lunedì un tavolo alla presenza dell’Autorità portuale, della Medcenter, dell’Agenzia di lavoro portuale, dell’Ispettorato del lavoro e dell’Inps. I lavoratori licenziati presenti all’incontro hanno chiesto al Prefetto di essere assunti nell’Agenzia e di non essere trattati da disoccupati. “Vogliamo lavorare”: è stata questa la richiesta fatta a di Bari. Al termine dell’incontro, la delegazione ha illustrato agli altri manifestanti gli esiti della riunione ed il blocco davanti al gate del porto è stato tolto.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.