5 Dicembre 2020

Nel primo trimestre del 2017 le imprese in provincia di Reggio sono aumentate di 589 unità, pari all’1,1%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La variazione registrata è superiore alla media nazionale che si attesta allo 0,2%. Lo rende noto la Camera di Commercio di Reggio Calabria. “Anche considerando solo le imprese attive – è scritto in un comunicato dell’ente – il trend appare invariato: l’analisi nati-mortalità registra un aumento pari a ben 409 imprese, che consente di raggiungere il valore assoluto di oltre 44mila e quattrocento unità. Si tratta del valore più alto registrato negli ultimi dieci anni, in crescita ininterrotta a partire dal 2013”.
“Gli ultimi dati provenienti dal Registro Imprese – afferma Antonino Tramontana, presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria – evidenziano un clima di fiducia crescente nel fare impresa”.

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.