RIACE: SI RINNOVA LA DEVOZIONE A SAN COSMA E DAMIANO, NEL VIVO LA FESTA

1414

Devozione, fede, forza evocativa. Sono iniziati a Riace i solenni festeggiamenti in onore Santi Cosma e Damiano. La festa. che come da tradizione, si svolge dal 25 al 27 di settembre, coinvolge cittadini provenienti dall’intera provincia e non solo. In moltissimi giungono al Santuario, a piedi in segno di devozione. Tre giornate di religiosità pura ed intensa che vedono il via la mattina del 25 settembre nella Chiesa parrocchiale con il rito, detto “da calata e di santi”, con cui le Statue dei santi Cosma e Damiano, sono spostate dalla nicchia sopra l’altare maggiore, per essere esposte alla venerazione dei fedeli, affinché possano toccarle ed offrire loro gli ex voto.
La Chiesa, decorata con il parato da chiesa, costituito da panneggi di stoffa e decorazioni di carta colorata, lentamente si prepara alla veglia notturna, durante la quale i pellegrini pregano e cantano. Stamane, invece, i devoti partono dal Santuario, suonando e danzando, per raggiungere la Chiesa parrocchiale, dove le Statue dei santi Cosma e Damiano stanno per essere portati fuori. Durante la processione, i Santi medici ricevono offerte e voti, i bambini sono protesi a toccare le statue per essere simbolicamente affidati alla loro protezione. Le Statue dei Santi patroni vengono, poi, portati sulla scalinata per essere mostrati a tutti i fedeli, i fuochi pirotecnici segnano l’ingresso dei due simulacri nel Santuario.
A sera ha inizio una nuova veglia, che si svolge al Santuario, dove i fedeli trascorrono la notte in preghiera, alternata a musica, canti e danze, con cui i pellegrini invocano i due Santi medici. L’atmosfera di gioia e spiritualità proseguirà fino al pomeriggio di domani quando le statue in processione vengono ricondotte nella Chiesa di Santa Maria Assunta a Riace. Seguitissima la diretta tv e streaming mondiale offerta per l’occasione dalla nostra emittente.

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.