SANTENA PREMIA PINO CARELLA: ‘UN CALABRESE SPECIALE’

383

Premio “Un Calabrese Speciale” questo, l’ultimo, encomio conferito al giornalista pubblicista di TeleMia Pino Carella dal Consiglio Direttivo dell’Associazione SS.MM. Cosma e Damiano di Santena. A rendere ancor più prestigiosa la targa speciale, conferita lo scorso week-end in quel di Torino allo storico conduttore tv, è la spiegazione al merito allegata: ” Per la prodiga dedizione all’arte teatrale rappresentativa della cultura calabrese e la realizzazione del programma “Radici” autorevole memoria delle civiltà rurali”. Si legge, infatti.
Anche a Santena come a Riace la Festa dei SS. Medici Cosimo e Damiano è molto sentita e partecipata. Si tiene sin dal 1965 grazie all’Associazione SS.MM. Cosma e Damiano che con grande fede porta avanti negli anni il culto, il folklore e le tradizione legati alla figura dei Santi Medici.
Il presidente dell’Associazione Antonio Cosimo Trimboli, ha sottolineato il puntuale e importante lavoro culturale svolto da Pino Carella, ideatore e conduttore di oltre cento puntate di “Radici”, trasmissione di successo di Telemia che ripercorre e valorizza ricordi, tradizioni, paesaggi, storia e folklore della nostra Calabria.

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.