Serie C | Piero Braglia è il nuovo allenatore del Cosenza

848

Fumata bianca per il nuovo tecnico dei rossoblù. Il presidente Guarascio ha sciolto le riserve e ha optato per Piero Braglia. Il tecnico nato a Grosseto ha raggiunto la sede societaria proprio in questi minuti. Per il tecnico firma del contratto su base annuale con opzione di rinnovo nel caso siano raggiunti alcuni obiettivi durante l’arco dell’attuale stagione.

IL COMUNICATO UFFICIALE

Ecco il comunicato diramato dal club di via degli Stadi. «La Società Cosenza Calcio comunica che è Piero Braglia il nuovo allenatore rossoblù. Braglia, nato a Grosseto il 10 gennaio 1955, dopo una lunga e brillante carriera da calciatore, prevalentemente trascorsa tra Serie A e cadetteria, inizia l’attività di allenatore e centra la sua prima promozione sulla panchina del Montevarchi, che porta dalla C2 alla C1 nel 94/95. Tre le promozioni in Serie B conquistate, con Catanzaro, Pisa e, l’ultima, nella stagione 2010-2011 alla guida della Juve Stabia, formazione condotta per altri tre campionati in cadetteria. Nelle due stagioni successive ha guidato Pisa e Lecce, conducendo nel 2015/’16 la formazione salentina fino alla semifinale playoff, mentre nello scorso campionato ha allenato l’Alessandria nel Girone A di Lega Pro. Piero Braglia, che è già in città e condurrà la seduta di questa sera, si lega alla società rossoblù fino al 30 giugno 2018».

PRIMO ALLENAMENTO CON I NUOVI CALCIATORI

Alle ore 19 Braglia ha diretto la seduta, eccezionalmente svoltasi nel tardo pomeriggio, sul terreno di gioco del “Marulla”. Sabato sera alle ore 20,30 la formazione silana affronterà il Catania. Per Braglia, amante del 3-4-3, sarà la prima partita sulla panchina del Cosenza. Per domani, intanto, è prevista la seduta pomeridiano alla “Popilbianco” con inizio alle ore 14,30

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.