Eccellenza | Continua il periodo d’oro del Siderno. Battuto il forte Scalea

391

Il Siderno continua la sua marcia in testa, lo fa vincendo in casa 2-0 contro lo Scalea, Locri sempre secondo ad un punto. Nel primo tempo parte forte il Siderno con Spataro occasione fallita. Al 4′ gli ospiti centrano un palo su calcio di punizione. Poco dopo rispondono i padroni di casa, palla messa in mezzo da Ciccone per Papaleo tiro respinto. Ancora in avanti il Siderno su calcio d’angolo, Okoroji di testa spedisce fuori. Al 16′ cross di capitan Fuda (oggi al rientro) colpo di testa di Spataro che manda fuori. Quattro minuti dopo sempre bianco-azzurri in avanti una palla messa in mezzo da Ciccone per Papaleo che per poco non ci arriva. Sul finale un tiro alto di Panetta da fuori. Nella ripresa ancora Panetta protagonista, conclusione respinta dal portiere ospite. Al 7′ si sblocca il match, Ciccone mette un cross in area arriva Aidibi che da posizione centrale di testa trova il gol del vantaggio. Due minuti dopo lo Scalea ci prova con un tiro da furoi ma nulla di fatto. Ma all’11 ecco arrivare il 2-0 firmato Papaleo, che entra in area salta un avversario e trova la rete. Sul finale un tiro di Ciccone che trova l’esterno delle rete, una conclusione di Luciano al 47′ ed una punizione di capitan Fuda di poco sopra la traversa. Finale dal Raciti 2-0, come detto il Siderno di mister Galati resta in testa con 17 punti segue il Locri con 16 e poi Sersale e Gallico Catona con 14 segue poi il Catrovillari con 12. Nel prossimo turno il Siderno giocherà in trasferta contro L’Acri Domenica 29 Ottobre alle 14.30 allo stadio P. Castrovillari.

Siderno – Scalea 2-0
Marcatori: 7’st Aidibi, 11′ st Papaleo

Siderno: Stillitano, Cavallaro, Fuda, Pizzoleo, Panetta, Okoroji, Spataro, Khanfri, Papaleo, Ciccone, Aidibi. In Panchina: Russo, Pipicella, Serafino, Luciano, Carabetta, De Luca, Costera. All. Galati

Scalea: Bellanza, Oliva, Donati, Giannuzzi, D’Amato, Cardinale, Marciano, Cersosimo, Ciuccio, Mandanaro, Vitale. In Panchina: Adornetto, Pappalardo, Tipaldi, Montesano, Reccia, Di Nella, Scoppetta. All. De Pascale

Arbitro: Carvelli di Crotone (assistenti Celestino di RC e Varano di KR)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.