Lun. Apr 19th, 2021

Passa in archivio un’altra giornata del campionato di Eccellenza, la sesta.

LOCRI – GALLICO CATONA 2-0

Prova di forza superata per il Locri che ha fatto suo il big match di giornata già nel primo tempo contro un Gallico Catona che ha decisamente sbagliato l’approccio alla partita. La squadra di Scorrano sblocca al 24′ con la rete di Carbone. Al 45′ raddoppia con il calcio di rigore trasformato da Lombardo: il portiere ospite intuisce l’angolo ma non ci arriva di poco. Ora per le due squadre testa agli impegni di Coppa di mercoledi ma in casa Locri c’è apprensione per l’infortunio accorso a entrambe le prime punte.

AMANTEA – SIDERNO 0-1

Il Siderno non smette di stupire. La squadra della Locride, matricola dell’Eccellenza solo un anno fa, passa anche ad Amantea, squadra neo promossa che fin qui ha fatto vedere buone cose. Decide l’incontro la rete di Pizzoleo a fine primo tempo su colpo di testa dopo un calcio d’angolo. Il team di Galati ora non può più nascondersi: siamo davanti ad una delle pretendenti alla vittoria finale. L’Amantea deve faticare ancora per cercare un’importante continuità di risultati.

COTRONEI – TREBISACCE 2-1

Il cambio della panchina porta punti al Cotronei. Alla prima di Claudio Morelli in panca i crotonesi battono il Trebisacce, mai vittorioso in questo avvio di campionato. Eppure a passare in vantaggio per primi sono proprio gli ospiti al 19′ quando sugli sviluppo di un calcio d’angolo c’è la deviazione in rete di Filidoro. I padroni di casa hanno subito occasione di pareggiare ma ipnotizza dal dischetto Russo. Il pareggio del Cotronei arriva al 27′ con Mercuri su un calcio di punizione impeccabile. Al 10′ della ripresa il gol di Russo porta avanti la squadra cotronellara che poi finisce il match in 9.

CUTRO – PAOLANA 2-1

Termina 2-1 per i biancoazzurri di mister Parentela l’attesissima sfida con la Paolana. Dopo lo svantaggio iniziale ad opera di Amendola al 10′, il Cutro dà prova di un grande secondo tempo dei biancoazzurri. La squadra di casa agguanta così prima il pareggio con Folino sugli sviluppi di un calcio d angolo e POI conquista i 3 punti al 93′ con Lizasu che mette in rete a conclusione di una splendida azione di Morello sulla sinistra. Tre punti importantissimi per la classifica e per il morale. In casa Paolana non c’è gioia per la prima di Germano in panchina.

REGGIOMEDITERRANEA – SERSALE 1-1

La squadra di mister Carella spreca l’occasione di conquistare tre punti in casa al termine di una partita aperta e combattuta che però si sblocca solo nel secondo tempo. E’ il solito Zappia a portare in vantaggio i padroni di casa. Gli risponde poco dopo Pugliese su calcio piazzato per il Sersale. La squadra di trapasso può gioire essere uscita indenne da un campo difficile.

SCALEA – CASTROVILLARI 1-2

Il Castrovillari riparte con una vittoria pesante in casa dello Scalea. Buono l’avvio dei padroni di casa che passano in vantaggio con Margiotta ma prima dell’intervallo De Simone riporta in parità la squadra di Carnevale. Infine nella ripresa il guizzo di Monteiro regala i tre punti al Castrovillari che ora può guardare con fiducia al sentitissimo derby interno con l’Acri di domenica prossima.

SORIANO – LUZZESE 1-0

Ancora una vittoria per la sorpresa Soriano. La squadra di mister Gregorace trova il vantaggio, e i tre punti, con la rete di bomber Angotti. Ancora una sconfitta, invece, per il fanalino di coda Luzzese che resta inchiodato a quota due punti.

(fonte ottoetrenta)

QUI RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 6° GIORNATA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.