4 Dicembre 2020

La vittoria contro il Cotronei ha proiettato il Siderno in testa alla classifica e l’entusiasmo, tra la tifoseria, aumenta sempre di più anche perché – al di là dei risultati sin qui tutti positivi – si apprezza il gioco della squadra. L’ unico neo, se tale si può considerare, è il fatto che il Siderno non riesce a sfruttare appieno le tantissime occasioni da gol che riesce a confezionare in ogni partita. Mister Galati è comunque soddisfatto. “Ci sono ancora i margini per migliorare – dice – e sono convinto che questa squadra lo saprà fare”-

Squadra che può vincere il campionato ?

“Andiamoci piano – risponde – sono certamente soddisfatto del primo posto e faremo di tutto per mantenerlo il più possibile ma i nostri obiettivi non cambiano. Giocheremo ogni partita, per far bene e di partita in partita costruiremo il futuro. Se, poi, il terreno di gioco ci sarà favorevole non ci tireremo indietro. Ma siamo, comunque, consapevoli che ci sono altre squadre forti e questo sarà un campionato certamente abbastanza livellato”.

Cosa manca a questa squadra per puntare alla vittoria finale ?

“Gli ingredienti per vincere un campionato sono molteplici e sono anche legati ad una buona dose di fortuna oltre che alla qualità e alla forma dei giocatori. E’ prematuro fare delle analisi sulla squadra nell’ottica di un possibile vittoria del campionato. E’ un obiettivo del Siderno ma col tempo. Dobbiamo fare crescere i nostri giovani e ci stiamo muovendo in questa direzione. Se poi nella parte cruciale del campionato già da quest’anno saremo in ballo per il primo posto non ci tireremo indietro. Intanto devo dire che sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi. Hanno dimostrato grinta, passione e volontà in ogni partita e sono convinto che continueranno a farlo e migliorare, di conseguenza, anche il gioco della squadra. Ogni partita serve per fare esperienza ed è questo che mi sforzo di far capire ai ragazzi”.

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.