Ferisce con una bottiglia un connazionale, arrestato

471

Un 39enne di nazionalità rumena è stato fermato dalla polizia nei pressi della stazione ferroviaria di Reggio. Avrebbe aggredito un conterraneo nel corso di una lite

Ha aggredito un connazionale durante una lite ferendolo con una bottiglia di vetro. Un cittadino romeno di 39 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura a Reggio Calabria con l’accusa di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato intercettato e bloccato dai poliziotti nei pressi della Stazione ferroviaria centrale di Reggio.
La vittima dell’aggressione, che presentava delle ferite da taglio, è stata soccorsa e trasportata al pronto soccorso degli ospedali riuniti dove è stata medicata con una prognosi di 21 giorni. Non si conoscono le ragioni alla base della violenta aggressione.

(fonte corriere della calabria)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.