Mons.Bregantini dice no al lavoro domenicale

391

“Il lavoro di domenica non è degno, non è libero, separa giovani mamme da bambini nel giorno della festa. Bisogna dire basta all’apertura domenicale di mercati e supermercati”: così mons. Giancarlo Maria Bregantini, vescovo di Campobasso ed esperto di questioni legate al lavoro, a Cagliari, a margine dei lavori della Settimana Sociale dei Cattolici. Il vescovo ha annunciato che la questione potrebbe essere tra le proposte da sottoporre al governo nelle conclusioni della Settimana Sociale in corso. Sul tema dell’allungamento dell’età pensionabile, invece, Mons.
Bregantini ha detto che è ingiusto che i nonni lavorino ed i nipoti no. “E’terribile vedere ragazzi che vedono ancora lavorare i loro nonni mentre loro non hanno una occupazione. Un riaggiustamento serve. L’intervento è complesso ma non si possono lasciare le cose così. Penso che una strada possa essere quella di ridurre negli ultimi tempi del lavoro orari e stipendi per consentire l’ingresso dei giovani”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.