Il roccellese LUIGI GIANCOTTI sulla Nave Scuola più bella del Mondo

2076

E’ Luigi Giancotti di Roccella Jonica, l’unico calabrese selezionato per prendere parte ad uno stage addestrativo sulla nave-scuola a vela ammiraglia “Amerigo Vespucci” della Marina Militare Italiana. Giancotti alunno modello dell’Istituto Industriale sezione logistica e trasporti ex Istituto Nautico di Gioia Tauro, guidato dal dirigente Dott. Giuseppe Gerardi e dal suo staff. Il giovane roccellese, grazie alle sue doti, farà parte di un team composto da otto ragazzi, scelti a livello nazionale, e distintisi per meriti sportivi e scolastici. Luigi Giancotti, non è nuovo ad esperienze di assoluto primo piano. Due anni fa Luigi fu imbarcato per due stage formativi sulla nave-scuola della Marina “Palinuro”. Uno dei criteri di selezione è stato quello del merito scolastico dove Luigi eccelle. Giancotti ha partecipato alla traversata dello Stretto, presente tra circa 100 atleti provenienti da tutta Italia, coprendo a nuoto una distanza di 5 km e 200 metri. Il giovane roccellese ha quattro brevetti a quattro livelli presso la scuola velica di Caprera e vari stage in lingua inglese fatti a Malta, Dublino e Londra.
Quella sul Vespucci sarà una esperienza indimenticabile, rimane un sogno per chi ama il mare salire sul veliero piu famoso e bello del mondo . I giovani, partendo dal porto militare di Taranto arriveranno dopo dieci giorni di navigazione a La Spezia, saranno impegnati in lezioni e dimostrazioni pratiche, ma non mancheranno neppure prove sul campo in cui dovranno cimentarsi direttamente. I ragazzi partecipanti, tra cui Luigi appunto, potranno così fare un’esperienza indimenticabile sia dal punto professionale che umano, vivendo e lavorando sul veliero più bello del mondo a fianco di marinai ed Ufficiali della Marina Militare provenienti dall’Accademmia Navale di Livorno.

direzione@telemia.it  |   Giuseppe Mazzaferro

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.