4 Dicembre 2020

Eletti gli organismi per il prossimo triennio. Il vice sarà Mirabello, Putrone segretario e Stanizzi tesoriere. Natrella presidente del Collegio dei revisori

Si è insediato stamattina il nuovo consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti della Calabria eletto nelle consultazioni dello scorso 1 ottobre. Il nuovo Consiglio ha provveduto ad eleggere il presidente, il vicepresidente, il segretario e il tesoriere che resteranno in carica per il triennio 2017/2020. Presidente, all’unanimità, è stato confermato Giuseppe Soluri che, nelle recenti elezioni, aveva ottenuto 187 voti sui 209 espressi da giornalisti professionisti. Vicepresidente è stato eletto Mario Mirabello. Segretario è stato confermato Maurizio Putrone, tesoriere è stato eletto Rosario Stanizzi. Anche il Collegio dei revisori ha eletto il proprio presidente confermando nella carica Giuseppe Natrella. «Ringrazio tutto il Consiglio per la manifestazione di stima e di fiducia che ancora una volta mi ha manifestato – ha detto il presidente Soluri subito dopo l’elezione – così come rinnovo il ringraziamento davvero sentito nei confronti di tutti i colleghi che nelle recenti elezioni hanno espresso nei miei confronti un consenso non solo altissimo ma per certi versi davvero commovente assoggettandosi, in alcuni casi, anche a lunghissime percorrenze pur di venire a esprimere il proprio voto. Con i colleghi del direttivo, e con gli altri colleghi del Consiglio (Attilio Sabato, Filippo Diano, Giampiero Brunetti, don Enzo Gabrieli e Francesco Cangemi) ci impegneremo al massimo delle nostre possibilità per andare incontro alle esigenze di tutti i giornalisti calabresi e per riaffermare in tutte le sedi il ruolo fondamentale della nostra categoria per la dialettica democratica e per lo sviluppo civile, sociale ed economico della regione».

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.