1° Bio – FitWalking: camminare fra i grani antichi del “Mulinum”

430

Una start up nella start up quella che si è sperimentata domenica scorsa tra la natura incontaminata della vallata di San Floro (CZ): la nuova amicizia tra il progetto Mulinum, coltivazione biologica e recupero di antiche tradizioni, e l’associazione sportiva dilettantistica Calabria Fitwalking da anni impegnata a divulgare, attraverso il camminare bene, stili di vita corretti con particolare riferimento alla lotta alla sedentarietà ed alla promozione di una corretta alimentazione. Due entità un unico obiettivo : la persona al centro delle scelte, la qualità dei prodotti, il benessere fisico, la valorizzazione del territorio. Il tutto ricercato con tecniche al passo dei tempi ma con un occhio attento alla tradizione ed alle semplici regole tramandate dai nostri nonni.

E’ questo che ha animato il 1° Bio-Fitwalking svoltosi domenica scorsa al Mulinum di San Floro. Una camminata a passo di fitwalking lunga oltre 8 km nel sogno di Stefano Caccavari quello che inizia salvando l’ultimo mulino a pietra della Calabria. Stefano originario di San Floro, in provincia di Catanzaro, nel giro di tre mesi con un appello su Facebook ha raccolto 500mila euro, creando la più grande startup agricola del mondo. Ma il suo progetto “Mulinum” poi è andato oltre ed oggi è impegnato a riportare in Calabria la filiera dei grani antichi e rilanciare il proprio territorio a partire dall’agricoltura, dai prodotti a chilometro zero e dalle lavorazioni di una volta.

Riscoprire le antiche tradizioni rurali a contatto con la natura incontaminata! Il percorso all’interno dell’azienda ha permesso l’osservazione della natura, la conoscenza del territorio, delle produzioni stagionali e soprattutto delle tradizioni della vita rurale per esaltare i valori legati alla campagna e all’ambiente. Un immenso scrigno di ricchezze paesaggistiche e umane, da esplorare con lentezza.

Quella di domenica, quindi, è stata molto di più di una giornata sportiva, più di una giornata culinaria, molto di più di una giornata di allegria. E’ stata la condivisione di valori, panorami, sapori e tradizioni della nostra terra in un ambiente accogliente, semplice ma attento, in terreni incontaminati coltivati con sapienza e con rispetto. Un esperienza che ha fatto sentire i quasi 100 fitwalkers dell’asd Calabria Fitwalking “padroni di casa” e non ospiti del più antico Mulino ristrutturato della Calabria quando, dopo la camminata, sono stati accolti dagli odori di casa, dal profumo del pane appena sfornato riaprendo i cassetti dei ricordi di molti dei partecipanti.

Mulinum dove il grano diventa farina e la farina diventa prodotto da forno. Come con il Fitwalking dove il cammino diventa energia e l’energia diventa allegria e salute. La bellissima esperienza, dato l’enorme successo, non puo’ che assolutamente ripetersi presto.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.