COPPA CALABRIA | IL BIANCO RAGGIUNGE NEL FINALE DI CITTA’ DI ROSARNO.

537

Succede per la terza volta tra campionato e Coppa che il Città di Rosarno si fa raggiungere nei minuti di recupero: forse un po’ di paura di vincere anche se nel corso della partita è riuscito a creare almeno 6-7 palle gol nitidissime. Basti pensare che sul risultato di 1 a 0, la chance fallita in maniera incredibile da Pantano che si è… impantanato, è proprio il caso di dirlo, nell’area piccola a porta sguarnita.

Il Città di Rosarno parte subito con il piede giusto ma solo al 45’, dopo aver fallito in diverse circostanze il gol, palla su palla inattiva trasformata in maniera perfetta dallo specialista Mercuri. Nella ripresa è ancora il Città di Rosarno a tenere in mano il pallino del gioco creando ancora molte occasioni da gol senza per riuscire a concludere; quando tutto sembrava finito, ecco la sorpresa, Tarik sbaglia il tempo e Bruzzaniti non trova difficoltà a battere un pur bravo Sgrò, il quale in precedenza si era esibito in due interventi da campione. Comunque, ai ragazzi di mister Criaco va il merito di averci creduto fino alla fine

CITTA DI ROSARNO-BIANCO 1-1

Marcatori: 45’ pt Mercuri, 45’ st Bruzzaniti.

CITTA’ DI ROSARNO: Sgrò, Tarik, Taccone (310 Belfiore), Garcea, Stillitano, Bellocco (22’ st Campo), Campisi, Mercuri, Corrao (23’ st Fanelli). Allenatore: Criaco

BIANCO: Primerano, Martinez (1’ st Commisso A.), Gobatto, Bruzzaniti, Versace L, Commisso D., Versace B. (25’ st Cardi), Centaro, Scipione (9’ st Panaia), Romeo, Strati. Allenatore: Perna

ARBITRO: Ricci di Catanzaro

ALTRI RISULTATI DI COPPA CALABRIA (andata quarti)

SAN MARCO-CITTA’ DI ROSSANO 1-0

REAL MONTEPAONE-SPORTING CATANZARO 1-2

MORRONE-SCANDALE 0-0

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.