ECCELLENZA | LOCRI-SIDERNO – 4: PAPALEO: VORREI SEGNARE UN GOL AL LOCRI

2043

Uno degli osservati speciali dell’importante gara sarà certamente Giuseppe Papaleo, attaccante di razza, rimasto fuori squadra per tre settimane a causa di un brutto infortunio ma, adesso, ripresosi completamente e pronto a scendere in campo contro il Locri, sua ex squadra.

“E’ una partita speciale – dice – anche e soprattutto per me che ho militato nel Locri e, adesso, mi trovo a giocare contro  la mia ex squadra. Non nego di avere vissuto a Locri, dove mi sono trovato benissimo, una bella esperienza, ma io sono un professionista serio. Adesso gioco con il Siderno e per me quello che conta e far bene in questa squadra a cui, ormai, sono molto attaccato. Una squadra ricca di un bel gruppo, soprattutto di giovani molto affiatati e guidata da un mister che sa veramente il fatto suo. Il passato è passato e quello che conta per me è il presente. Il presente si chiama Siderno”.

-Pronostico ?

Non mi azzardo a farlo. Sarà una partita aperta ad ogni risultato anche se il Locri, che in casa, è favorita. Ma un derby è una partita particolare e non può dare nulla per scontato. Per quanto mi riguarda, se avrà la possibilità di giocare, non nascondo che mi piacerebbe segnare almeno un gol”.

-Come si sta vivendo tra i giocatori di questa importante partita ?

“Sentiamo la sua importanza, inutile negarlo. Sappiamo che per i nostri tifosi è la partita più importante dell’anno e sappiamo anche che, vista la posizione di classifica di entrambe le squadre, il risultato potrebbe pesare notevolmente per il prosieguo del campionato.

-Quale differenza hai notato tra la tifoseria del Locri e della del Siderno.

“Mi viene da dire da nessuna perché entrambe le tifoserie danno il massimo sostegno alla squadra del cuore. Forse qualche volta sono addirittura troppo esigenti ma è giusto che sia così e sono pronto a dare il massimo per sentire i loro applausi.

ARISTIDE BAVA

nella foto Giuseppe Papaleo con la sua fidanzata (tratta dal profilo fb del giocatore del siderno)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.