Eccellenza | Siderno sconfitto nell’anticipo a Longhi Bovetto contro la Reggiomediterranea

352

Alla decima giornata di campionato è arrivata la prima sconfitta stagionale per il Siderno di mister Galati costretti alla resa  a Croce Valanidi davanti al Reggiomediterranea del neo mister Iannì. E’ bastato il gol di Zappia siglato al 15 della ripresa a regalare i tre punti ai giallo blu del presidente Leo. Fuga di Zampaglione sulla destra e assist prezioso per Zappia che fulminava Stillitano con un tiro rasoterra e angolato che si insaccava sul secondo palo. Un episodio che alla fine ha premiato i padroni di casa e condannato alla sconfitta il Siderno peraltro accompagnato da un centinaio di tifosi del gruppo ultras nell’insidiosa trasferta reggina. Primo tempo avaro di emozioni con un doppio salvataggio della difesa di casa prima su Ciccone e poi su Akpan. Un Siderno troppo brutto per essere vero che quasi mai ha creato pericoli alla retroguardia avversaria. Da segnalare solo un tiro dalla distanza di Okoroji che si perdeva fuori di poco. Sottotono le prestazioni di Ciccone,Akpan e Mendy che non raggiungono nemmeno la sufficienza. Se il Locri domani batterà in casa l’Aurora del neo mister Jorge Vargas supererá in classifica il Siderno che comunque per stasera rimane ancora la capolista.

A.T.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.