Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

I GIOVANI DIABETICI DELLA LOCRIDE IN UDIENZA DAL PAPA

234

Una bella soddisfazione per l’ Associazione Giovani con Diabete della Locride che, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, saranno ricevuti da Sua Santità Papa Francesco in Vaticano. La folta delegazione locridea sarà accompagnata dal Vescovo Mons. Francesco Oliva e parteciperà all’udienza generale prevista per mercoledi 15 novembre. Il tutto grazie ad una idea che è partita proprio dalla Calabria e che ha avuto come protagonisti principali i componenti della Associazione Giovani con Diabete della Locride (AGD Locride)presieduti dal dott. Francesco Mammi’ che, grazie al sostegno del Vescovo della Diocesi di Locri-Gerace, hanno attivato una “rete” che consentirà a circa 800 persone provenienti da tutta la Regione, assieme ad una rappresentanza della vicina Sicilia e della Campania, di partecipare all’Udienza Generale del Santo Padre, a Roma presso la sala Paolo VI. Papa Francesco, ha accettato di buoin grado di incontrare l’intera “rete” assistenziale diabetologica pediatrica calabrese ( saranno presenti i bambini ed i ragazzi con diabete e le loro famiglie, medici, infermieri, associazioni, volontari e molti di coloro che con il proprio impegno quotidiano contribuiscono al raggiungimento degli importanti risultati di cura). Per la Calabria e per AGD Locride, che ha fortemente voluto questa iniziativa e si è impegnata per organizzarla al meglio, l’ Udienza Generale rappresenta un grande onore celebrativo della Giornata Mondiale del Diabete ed una benedizione per tutti i bambini e ragazzi che devono, sin dalla più tenera età, convivere con questa malattia. Delal delegazione farà anche parte il responsabile del servizio vaccinazione dell’Asp di Locri, Pier Domenico Mammi’ che ha in cura parecchi bambini affetti da diabete. La Giornata Mondiale del Diabete, organizzata dalla Federazione Internazionale del Diabete (IDF) in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), è la principale campagna informativa internazionale su questa patologia ideata in considerazione della aumentata incidenza del diabete in tutto il mondo. Celebrata per la prima volta nel 1991, questo appuntamento costituisce l’occasione non solo per valutare ogni anno i progressi ottenuti in campo medico e nell’assistenza sociale, ma anche per riflettere su quanto ancora rimane da fare per promuovere le cure ed il sostegno alle persone affette dalla malattia. Le diverse Associazioni, che in più di 130 paesi del Mondo aderiscono alla Federazione Internazionale del Diabete, celebrano questa giornata organizzando autonomamente una vasta gamma di attività. Ogni Paese aderisce con proprie campagne informative sul tema, affrontando i bisogni e gli interessi specifici dei propri malati e distribuendo capillarmente materiale illustrativo per sensibilizzare l’opinione pubblica sul diabete, sulla prevenzione e la corretta gestione. In Italia, dal 2002, la Giornata Mondiale del Diabete viene coordinata da Diabete Italia che conta fra i suoi soci numerose Associazioni, tra cui AGD Italia, un coordinamento tra Associazioni di aiuto a Bambini e Giovani con Diabete, e tutte le principali Società Scientifiche della Diabetologia italiana, tra cui la SIEDP, la Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia pediatrica. La Giornata cade il 14 novembre e per il 2017 le iniziative di informazione e sensibilizzazione si svolgeranno in tutta Italia dal 6 al 18 novembre. Co-promotori dell’iniziativa unitamente all’ Agd delal Locride e al Vescovo Mons. Oliva sono anche l’ AGD “ Prof. Renato Caminiti” di Villa S.Giovanni, l’ AGD di Catanzaro, l’ AGD “Areteo” di Crotone, ed alle AGD della Sicilia e della Campania che, assieme ai centri diabetologici pediatrici di riferimento della “rete” , con grande entusiasmo ed attiva partecipazione, si sono impegnati in questa straordinaria iniziativa.

  • Aristide Bava
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.