Ottobrata Sidernese

388

Domenica 29 ottobre presso lo storico palazzo “de Moja” in Siderno Supeiore il club kiwanisMagna Grecia – Luigi Giugno” ha tenuto un convegno sul tema: “Evoluzione della famiglia e nuovi strumenti di tutela dei soggetti deboli nel III millennio”.

L’incontro, patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Siderno, si è svolto nel contesto della manifestazione “ottobrata sidernese” giunta ormai alla terza edizione. Alla manifestazione presenti alcune autorità di Siderno, i consiglieri comunali di Siderno Giuseppe Figliomeni, Salvatore Pellegrino, l’assessore Bianca Gerace che nel suo intervento ha portato il saluto del Sindaco Sen. Pietro Fuda e dell’Amministrazione tutta, presenti anche, il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Michele Bello di Siderno Prof. Vito Pirruccio che durante il dibattito ha sottolineato l’importanza del rapporto che dovrebbe avere la famiglia con gli educatori scolastici, le autorità kiwaniane il past Luogotenente Governatore dott. Giuseppe Afflitto e l’Imm. Past Luogtenente Governatore Arch. Giuseppe Luciano, il segretario della divisione Calabria 13 Mediterranea dott. Fortunato Tripodi e tanti soci del club Kiwanis “Magna Grecia – Luigi Giugno”.

La serata che ha visto come protagonisti il dott. Giorgio Ruso Presidente del Club Kiwanis “Magna Grecia – Luigi Giugno” che ha introdotto la tematica ricordando soprattutto le famiglie in difficoltà, , i relatori, la psicologa dott.ssa Laura Cristofaro che ha parlato della sua esperienza presso il centro per bambini disabili di Bianco ce.j.ri e di come spesso le famiglie con figli disabili  vivono enormi disagi, il prof. Marco Schirripa dell’ università Mediterranea di Reggio Calabria, che ha relazionato per grandi linee sulla normativa del Diritto di Famiglia, Padre Pietro Romeo responsabile della “Pastorale Familiare della diocesi di Locri-Gerace” che ha ricordato il messaggio delle sacre scritture sulla famiglia naturale e sull’importanza che ha la famiglia dal punto di vista Cattolico Cristiano e l’avv. Francesco Garaffa  Luogotenente Governatore della Divisione 13 Calabria Mediterranea che ha concluso i lavori ringraziando i presenti, i relatori e ricordando quanto il Kiwanis sia impegnato non solo a livello locale ma anche internazionale per sensibilizzare le tematiche della tutela dei minori nel nucleo familiare e nella società in genere, la serata ha visto anche protagonista l’instancabile dott.ssa Maria Teresa Fragomeni che ha moderato il convegno nella qualità di Cerimoniere del Club.

Durante la serata è stata effettuata una raccolta fondi a favore di “ELIMINATE” progetto che l’UNICEF porta avanti insieme al Kiwanis International  per debellare il TMN “Tetano Materno e Neonatale” vaccinando migliaia di giovani madri dei paesi meno sviluppati, alla raccolta fondi hanno contribuito sia partecipanti al convegno, sia gli organizzatori dell’ ottobrata sidernese  che con grande senso altruistico hanno devoluto parte degli incassi a favore dei service del Kiwanis.

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.