Mar. Lug 27th, 2021

Vittoria esterna per la Vibonese sul campo dell’Igea Virtus . A decidere l’incontro la rete nella ripresa firmata Vacca. Un punto per parte tra Palmese e Messina. Alla marcatura di Molinaro risponde quella di Ragosta. Escono sconfitte dai rispettivi incontri Roccella, Isola Capo Rizzuto e Cittanovese.

LE PARTITE DI SERIE D

EBOLITANA – ROCCELLA 2-0

I padroni di casa attaccano maggiormente mettendo sotto torchio la difesa del Roccella. L’Ebolitana, infatti, passa in vantaggio con la rete di Mounard. I biancazzurri cercano di chiudere l’incontro sin dalle prime battute ma la difesa calabrese riesce ad evitare il raddoppio durante la prima frazione di gioco.

Nella ripresa l’Ebolitana sfiora il 2-0 con Scalzone. L’estremo difensore ospite è bravo nell’evitare il pericolo. Al minuto 38 il sigillo finale porta la firma di Landolfi. Nel finale gestione della gara sponda locale e tre punti ottenuti.

ISOLA CAPO RIZZUTO –  GELBISON 0-1

Durante il primo tempo da segnalare soltanto qualche ammonito. Quarantacinque minuti di gioco equilibrati durante i quali le formazioni scese in campo si equilvalgono in termini di punteggio.

Al 4’ della ripresa Mustone porta in vantaggio la formazione lucana. La Gelbison trova la rete in quel di Isola Capo Rizzuto. La squadra di casa non riesce a rimettere la partita sulla giusta carreggiata e incappa in una sconfitta davanti ai propri tifosi.

NOCERINA – CITTANOVESE 1-0

I molossi partono a spron battuto mentre la Cittanovese cerca di contenere gli avversari. La Nocerina attacca ma la partita non decolla per entrambe le formazioni. Il ritmo non si alza e le squadre si recano negli spogliatoi sul punteggio di parità. I calabresi coprono tutti gli spazi mentre i rossoneri attaccano senza affondare il colpo.

La ripresa parte per il verso giusto in favore dei campani. Al minuto 22 Manzo calcia verso la porta avversaria ma Dagui devia in angolo. Al 28’ calcio di rigore per la squadra di casa. Dal dischetto si reca Russo che non sbaglia. La Nocerina controlla il vantaggio evitando di correre alcun tipo di pericolo e conquista la vittoria.

PALMESE – MESSINA 1-1

I neroverdi trovano il vantaggio con Molinaro abile nello sfruttare un disimpegno del centrocampo del Messina. La risposta dei siciliani porta la risposta al 32’. Ragosta riacciuffa il pareggio e chiude il primo tempo in parità.

Al “Lopresti” i giallorossi sfiorano più volte la via della rete. L’occasione più clamorosa porta la firma di Rosafio. Il calciatore del Messina sfiora la marcatura con un palo al 46’ della ripresa sul tiro da fuori.

IGEA VIRTUS – VIBONESE 0-1

I calabresi affrontano in terra siciliana l’Igea Virtus. La Vibonese cerca la rete ma i giallorossi non riescono a trovare la via della rete. Partita di sostanziale equilibrio tra due squadre che, in ogni caso, hanno voglia di fare bene.

Durante il secondo tempo Vacca, al minuto 11, sblocca la partita in trasferta. L’Igea fallisce una clamorosa occasione al 28’. La squadra di casa sciupa l’occasione del pareggio non sfruttando la massima punizione concessa dall’arbitro.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 14° GIORNATA

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.