4 Dicembre 2020

Secondo stop consecutivo per il Crotone che, dopo la sconfitta con il Genoa, cade anche allo Juventus stadium 3-0. Nel primo tempo la squadra campione d’Italia si fa pericolosa in più occasioni ma fatica non poco contro gli squali che si difendono con ordine, cercando di sfruttare le ripartenze. Al 33′ prima vera occasione da rete per la Juve: colpo di testa di Matuidi che si spegne di poco alla destra di Cordaz. Dopo un tentativo sfortunato sui piedi di Tonev per gli ospiti, i bianconeri ci provano ancora al 42′: cross di Barzagli per Mandzukic che di testa manda al lato. Il Crotone chiude un buon primo tempo sullo 0-0.

Nella ripresa crollano gli argini degli squali. Al 6′ i bianconeri passano in vantaggio con Mandzukic che raccoglie di testa un cross di Barzagli. Al 15′ trova la rete anche il neo entrato De Sciglio che porta i bianconeri sul 2-0 con un gran destro da fuori area. Passano appena dieci minuti e Benantia firma il 3-0 che chiude la partita. Alla mezz’ora squali comunque pericolosi con Budimir che prova il tiro in porta ma Buffon devia in agnolo. Nell’ultimo quarto d’ora c’è spazio per gli ingressi di Trotta, Aristoteles e Faraoni ma per la squadra di Nicola è ormai tardi per riaprire la partita. Nonostante la sconfitta i rossoblù rientrano comunque a Crotone a testa alta.

 La classifica non si muove, Crotone sempre fermo a 12 punti. Ma lunedi, nel posticipo del 15° turno, in casa con l’Udinese potrà dire la sua.

JUVENTUS – CROTONE 3-0

JUVETNUS (3-4-2-1): 1 Buffon; 15 Barzagli, 4 Benatia, 21 Howedes (34′ st  Pjanic); 26 Lichtsteiner (11′ st De Sciglio), 14 Matuidi, 8 Marchisio, 12 Alex Sandro; 10 Dybala, 11 Douglas Costa; 17 Mandzukic. A disp.: 16 Pinsoglio (GK), 23 Szczesny (GK), 9 Higuain, 22 Asamoah, 24 Rugani, 27 Sturaro, 30 Bentancur. All. Allegri.

CROTONE (4-4-2): 1 Cordaz; 31 Sampirisi, 7 Ceccherini, 93 Ajeti, 20 Pavlovic; 6 Rohden, 10 Barberis (38′ st Aristoteles), 38 Mandragora, 9 Nalini (41′ st Faraoni); 17 Budimir, 24 Tonev (30′ st Trotta). A disp.: 3 Festa (GK), 78 Viscovo (GK), 5 Stoian, 14 Suljic, 34 Simic, 44 Cabrera, 87 Martella, 89 Crociata, 99 Simy. All. Nicola.

MARCATORI: 6′ st Mandzukic, 15′ st De Sciglio, 26′ st Benantia

NOTE: Benantia, Matuidi (J), Budimir (C), Rohden (C).

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.