SIDERNO (RC): LUNEDI AL VIA LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE

267

Il responsabile di Medicina preventiva dell’ asp 5 – ambito locride -, dott. Pier Domenico Mammi’ ha dato comunicazione che da lunedi 6 novembre partirà la campagna di vaccinazione antinfluenzale su tutto il territorio della locride. Quesat’anno è prevista che la somministrazione di una dose “potenziata” per i soggetti maggiormente a rischio, come anziani e affetti da patologie cronico degenerative. Poiché la copertura della vaccinazione dura circa sei mesi – informa Mammi’ – e poiché il picco del contagio si raggiunge nei mesi più freddi, cioè tra gennaio e febbraio, è proprio l’autunno il periodo migliore per effettuare la vaccinazione. I soggetti a cui è fortemente raccomandata sono in particolare gli ultra sessantenni, i soggetti affetti da patologie croniche, le donne in gravidanza, gli individui di qualsiasi età ricoverati per lungodegenti, gli operatori del settore sanitario e le forze dell’ordine. Queste categorie “a rischio”, per le quali il vaccino è gratuito, possono informarsi presso i propri centri vaccinali ( a Locri ogni martedì dalle 15,00 alle 17,00) sui giorni stabiliti per effettuare la vaccinazione o, in alternativa, andare dal proprio medico di famiglia. Oltre a vaccinasi, può essere utile seguire alcune norme per cercare di evitare il più possibile il contagio con i virus influenzali come, lavarsi bene e spesso le mani, coprire bocca e naso con un fazzoletto quando si tossisca o si starnutisce, per evitare di contagiare chi è vicino. La raccomandazione da tenere in considerazione è anche il fatto che la gente non deve confondere le comuni infezioni delle prime vie aeree con la vera influenza con la quale si possono avere sintomi simili, come mal di gola, tosse o raffreddore

Aristide Bava

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.