Lun. Apr 19th, 2021

Smentite dal produttore della Fiction RAI Roberto Sessa le notizie pubblicate nelle ultime ore sul presunto congelamento della fiction “Tutto il mondo è paese” sulla vita del primo cittadino di RIace Mimmo Lucano sul quale si è abbattuta una inchiesta giudiziaria della procura di Locri. In realtà dice il produttore che non esiste alcun congelamento.  Il film, diretto da Giulio Manfredonia, è stato girato nel paese dell’accoglienza tra giugno e luglio e la sua messa in onda, come annunciato al termine delle riprese dal direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta, è prevista ad inizio 2018 su Rai1. La bufera giudiziaria che si è abbattuta su Lucano, indagato per truffa e concussione, ha scatenato una serie di reazioni politiche. Tra tutte quella del senatore azzurro Maurizio Gasparri, il quale ha presentato un’interrogazione chiedendo alla tv di stato dei chiarimenti sulla vicenda.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.