Unione Sportiva Bivongi Pazzano: obbiettivo pratica sportiva

644

L’Unione Sportiva Bivongi Pazzano, in seguito alle Dimissioni del Mister Enrico Condemi, si è impegnata per delineare una nuova organizzazione sia societaria che tecnica nonché il completamento della rosa dei calciatori.
In seguito all’allargamento del direttivo, l’intero mondo calcistico dei Paesi che rappresentiamo, si è unito superando tutte le difficoltà e le perplessità esistenti.
Ringraziamo il Mister Enrico Condemi coadiuvato da Rocco Furfaro per il prezioso lavoro svolto fino ad ora, la stima in loro rimane immutata sia come persone che come uomini di sport.
Il neo Presidente Bruno Clemeno con l’aiuto dei dirigenti ed in seguito ad un intenso lavoro organizzativo ha posto le basi per riorganizzare al meglio l’attività sportiva in vista dell’imminente finestra di trasferimento tesserati in programma dal primo dicembre.
Informato il direttivo sugli incontri avuti, durante il quale è emersa la volontà comune di voler iniziare un rapporto costruttivo che comprende tutte le componenti del calcio, si è deciso di designare quale nuovo responsabile tecnico dell’Unione Sportiva Bivongi Pazzano Franco Ernesto.
Si ringraziano anticipatamente tutti i calciatori della Vallata dello Stilaro che hanno deciso di sposare questo progetto sportivo al fine di poter onorare insieme una maglia che si appresta a festeggiare i 50 anni di storia.
L’intento prioritario dell’US Bivongi Pazzano resta la pratica sportiva che si distingua per tecnica e comportamento.
Visti i risultati ottenuti il Presidente esprime totale soddisfazione dell’operato svolto
Il Direttivo

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.