AIL- AVIS SULLA DONAZIONE DEL SANGUE E DELLE CELLULE STAMINALI” “MAMMA IO DA GRANDE VOGLIO VIVERE ! ” ” … MA SENZA LA FARINA IL PANE SI PUO’ FARE ?…

506

“Nella Locride, nella fascia ionica cosentina fino a Melito Porto Salvo l’incidenza di queste patologie (leucemie, linfomi, mieloni, mielodisplasie) è alta ed aumenta sempre di più.
Questo vuol dire che il trapianto che è l’unica possibilità di cura per GUARIGIONE di queste malattie è sempre più richiesto.
Ma io quando vedo delle persone che mi dicono ‘ Dottore io devo fare il trapianto ‘ dico sempre una frase molto banale ma significativa. Senza la farina il pane si può fare ? Sì, se uno vuole imbrogliare facendolo con la segatura. Ma se vogliamo mangiare il pane buono, la farina è necessaria per fare il pane. E senza il donatore il trapianto non si può fare. E’ un fatto essenziale avere un donatore ! ”
Dott. Giuseppe Console, Responsabile Registro Donazioni CTMO (Centro Trapianti Midollo Osseo) del Centro Unico Regionale Trapianti “A. Neri” di Reggio Calabria
(Auditorium Comunale Centro di Aggregazione Giovanile, Gioiosa Jonica, sabato 2 dicembre 2017, incontro divulgativo con le Medie, il Liceo Scientifico di Gioiosa Jonica e il Turismo di Marina)
Vincenzo Logozzo
Gioiosa Jonica, 4 dicembre 2017

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.