Dom. Ott 24th, 2021

Presa di mira per la seconda volta nel giro di un mese la tabaccheria situata all’angolo fra via Monte San Michele e Via Brenta, a Cosenza. Un ragazzo con il volto travisato da una maschera di Carnevale ha fatto irruzione all’interno dell’esercizio commerciale intimando alla titolare di consegnare il denare contenuto nella cassa sotto la minaccia di un taglierino. Subito dopo si è dileguato dandosi alla fuga, probabilmente a piedi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cosenza.

Ancora da stabilire l’entità del bottino. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza che verranno adesso monitorate dagli inquirenti.

(fonte ottoetrenta)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.