Minniti candidato a Reggio Calabria e in Veneto

196

Ad anticiparlo il quotidiano Repubblica. Oltre che nella sua città d’origine, il ministro dell’Interno dovrebbe correre nel bastione della Lega, per sfidare il Carroccio su immigrazione e sicurezza

Il ministro dell’Interno Marco Minniti sarà candidato all’uninominale a Reggio Calabria e al proporzionale in Veneto. Ad anticiparlo è il quotidiano Repubblica, secondo cui la scelta di candidare Minniti in Veneto risponderebbe ad una necessità strategica. «L’obiettivo del Pd in questo caso è quello di misurarsi in una regione a trazione leghista su temi come l’immigrazione e la sicurezza». Domani Minniti è atteso a Reggio Calabria per la firma del “Registro di cittadinanza consapevole”. Un appuntamento istituzionale che segue di poco l’assemblea provinciale della Federazione Metropolitana del PD, che sabato ha discusso del «nuovo protagonismo dei territori per il futuro della Calabria e del Paese», ma soprattutto ha visto misurarsi le diverse correnti che lacerano il partito reggino. In cui magari il ministro dell’Interno tenterà di “fare ordine” in vista dei prossimi appuntamenti elettorali.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.