PAZZANO, IL COMITATO OLIVICOLTORI LANCIA UN ALLARME: ‘TROVATO OCCHIO DI PAVONE’

425

Dai sopralluoghi eseguiti, è stato rilevato che,
nella maggior parte degli oliveti della zona vi
è la presenza diffusa di occhio di pavone
(Spilo caea oleaginea) con signifitivo
defoghazroni della chioma; si consiglia,
pertanto, dopo la raccolta delle olive, di
eseguire un trattamento con prodotti rameici
(poltiglia bordolese – ossicloruri di rame),
utili anche a contrastare l’attacco di altri
agenti fungini o batterici (Rogna dell’olivo _
Pseudomonas siringae).

Pazzano li 22112120017
Il comitato olivicoltori
viaprov. n. 30
89040 Pazzano

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.