Gio. Mag 13th, 2021

All’indomani della vile intimidazione, perpetrata attraverso una lettera recapitata al consigliere comunale Giorgio Ruso, contenente minacce, anche nei confronti della capogruppo PD e segretario del circolo locale Mariateresa Fragomeni, il consigliere di F.I. Pietro Sgarlato e l’avvocato Giovanna Mollica, il Partito Democratico di Siderno, non può che condannare tale ignobile gesto.

E’ un atto gravissimo che colpisce non solo gli appassionati e competenti esponenti dell’amministrazione pubblica a cui le minacce sono state rivolte, ma anche, e per l’ennesima volta, tutta la società civile sidernese, che non si riconosce in questa controcultura criminale ed antidemocratica.

 

Di fronte a questi episodi, frutto dell’intolleranza e della prepotenza, la nostra volontà e determinazione nel perseguire il riscatto e lo sviluppo del nostro territorio, acquistano ancora maggiore fermezza e convinzione.

Chiunque pensi di condizionare l’azione di quanti si prodigano per la salvaguardia del bene pubblico e per l’affermazione dei principi di legalità e sviluppo utile alla collettività, si sbaglia di grosso.

Chiunque pensi, in maniera ottusa ed irresponsabile, di aver colpito (o di poter colpire) solo i destinatari delle minacce, forse non si è reso conto che ha, nuovamente, danneggiato l’intera città di Siderno.

 

Pieno sostegno e vicinanza, dunque, ai consiglieri del Partito Democratico, Mariateresa Fragomeni e Giorgio Ruso, già destinatari, ahinoi, di precedenti attacchi ignominiosi, affinché portino avanti con dignità e responsabilità il loro non facile impegno istituzionale e politico.

 

Da ultimo, ma non per importanza, il Direttivo, il Gruppo consiliare e l’intero Circolo del Partito Democratico di Siderno esprimono piena solidarietà al consigliere di Forza Italia, Pietro Sgarlato, nonché all’ex coordinatrice dell’ufficio legale del Comune di Siderno, Avv. Giovanna Mollica.

 

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.