Polistena, il prefetto Musolino si scopre scrittore e giallista

500

Presentati i due romanzi, due storie ambientate in Calabria. L’incontro è stato organizzato dall’associazione “G. Marafioti” e dall’amministrazione comunale

L’ex prefetto di Reggio Calabria Franco Musolino, attualmente nuovo consigliere della Corte dei Conti di Catanzaro, questa volta in veste di romanziere giallista. A Polistena, nella Sala delle Feste, la presentazione dei suoi romanzi, due gialli d’autore. Un salotto letterario con intramezzi musicali che è stato motivo di discussione per parlare di ’ndrangheta come problematica e fenomeno sociale negativo.

Calabrese, originario di Santo Stefano d’Aspromonte, il prefetto ha svolto una brillante carriera nelle istituzioni dello Stato. È stato capo di gabinetto delle prefetture di Reggio e Milano, dove ha anche ricoperto l’incarico di prefetto vicario. Il 30 dicembre 2005 ha assunto l’incarico di prefetto di Crotone, mentre nel 2007 di Cosenza e nello stesso anno di Reggio Calabria.

L’evento è stato organizzato dall’associazione culturale “Girolamo Marafiaoti” con l’ausilio dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Tripodi. Gli interventi sono stati moderati da Giuseppe Campisi e Piero Cullari.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.