SANT’ANDREA APOSTOLO DELLO JONIO, RAPINANO POSTE: ARRESTATI

737

Autori furto due giovani di 23 e 24 anni

I carabinieri della Compagnia di Soverato, supportati da quelli della Compagnia di Roccella Jonica, hanno arrestato la scorsa notte due giovani, C. B., di 23 anni, e S. R., di 24, accusati di essere i responsabili della rapina compiuta venerdì mattina nell’ufficio postale di Sant’Andrea apostolo dello Jonio, in provincia di Catanzaro. I due rapinatori, dopo avere fatto irruzione nell’ufficio postale armati di un fucile a canne mozze, si erano impossessati di mille euro. I carabinieri, dopo avere raccolto sul luogo della rapina una serie di elementi utili per le indagini, sono riusciti a ricostruire, anche attraverso la visione delle immagini degli impianti della videosorveglianza, il percorso seguito dai rapinatori durante la fuga, giungendo dapprima all’individuazione dell’automobile con la quale i banditi si erano allontanati. Poco dopo i due banditi sono stati arrestati e portati nel carcere di Locri. Le indagini dei carabinieri proseguono allo scopo di accertare l’eventuale partecipazione dei due giovani ad altre rapine.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.