Ven. Apr 16th, 2021

Due rapinatori armati di fucile hanno fatto irruzione questa mattina intorno alle 10.15 nell’ufcio postale di Sant’Andrea Marina, nel Catanzarese. Approfittando dell’assenza di clienti hanno intimato all’impiegato di consegnare loro il denaro contante, circa mille euro, non riuscendo però a farsi aprire il caveau. I banditi si sono poi dati alla fuga facendo perdere le tracce. Probabilmente sono scappati a bordo di un’auto lasciata nelle vicinanze, a due passi dalla Statale 106. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina e del nucleo operativo di Soverato che hanno cominciato a raccogliere le testimonianze delle persone presenti nella zona.

gazzettadelsud.it

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.