SCILLA, INOSSERVANTE PROVVEDIMENTI AG: ARRESTATO

239

I carabinieri della stazione di Scilla hanno tratto in arresto, in esecuzione di provvedimento di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emesso dal Tribunale di Reggio Calabria, Stefano Barillà, 61enne del posto, già noto alle Forze dell’ordine, poiché responsabile del reato di inosservanza dei provvedimenti dell’ag, commessi nel 2017. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di residenza.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.