Ven. Dic 3rd, 2021

Ha firmato il difensore centrale Strombi. Il club amaranto adesso cerca un attaccante e un centrocampista.

Non appena il mercato dei professionisti aprirà i battenti (2 gennio), in casa del Roccella le novità non mancheranno di sicuro. A seguito delle ultime e recentessime riunioni effettuate dalla dirigenza amaranto composta dal trio dirigenziale Giuseppe Franco, Ettore Squillace e Maurizio Misiti e da ds, Enzo Federico. nei prossimi giorni nella cittadina ionica arriveranno almeno 3-4 riforzi. In virtù delle diverse partenze (ben 6 giocatori) e delle specifiche richieste fatte dall’allenatore Domenico Giampà, il clun amaranto farà di tutto, nel giro di 3-4 giorni, per mettere a disposizione del tecnico almeno due giocatori. un attaccante e un centrocampista, ossia due atleti in grado di completare e rafforzare, con qualità e quantità, i due reparti. Dopo l’arrivo, comunque, ai primi di dicembre scorso, del trequartista Giovanbattista Catalano (ha già esordito, prima della sosta natalizia, contro il Paceco, segnando anche un gol), la società ha provveduto ad assicurare al tecnico un giovane difensore proveiente dal Catanzaro. Si tratta di Domenico Strombi, classe 2000, difensore centrale che da qui in avanti andrà a completare il reparto arretrato composto dagli “over” Cordova, Chiochia e Posillipo. In vista della sfida interna, prevista per il 7 gennaio prossimo, contro il Gela, l’allenatore Giampà, il quale non potrà contare sullo squalificato difensore centrale Posilippo, sta sottoponendo i suoi atleti ad un intenso lavoro atletico e tattico composto da due sedute giornaliere di allenamento. Oggi c’è stato il rompete le righe per le festività di fine anno. La ripresa è prevista per il 2 gennaio, giorno in cui il tecnico del Roccella, Giampà, potrebbe avere a disposizione altri nuovi giocatori.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.