VERSO LE COMUNALI DI MAGGIO #LOCRI2018 ha presentato il proprio manifesto politico

257

LOCRI – Fornire soluzioni resilienti agli ostacoli che si sono presentati e che si
presenteranno in un Comune come quello di Locri in cui è stato dichiarato il dissesto finanziario.
E’ il punto principale della piattaforma programmatica esposta dal movimento
#Locri2018 nel corso dell’incontro che ha avuto luogo ieri al palazzo della
Cultura, a cura dei promotori del nuovo soggetto politico, ovvero Antonio
Guerrieri, Enza Cattolico e Francesco Emanuele Capogreco.
Il mezzo per realizzare le idee proposte è la formazione di una compagine di donne
e uomini desiderosi di cimentarsi in un percorso virtuoso, anche se difficile, magari
guardando alla composizione di una lista in grado di competere alle consultazioni
amministrative del prossimo mese di maggio, in cui #Locri2018, pur partendo da
una chiara collocazione di centrosinistra, riserverà la dovuta attenzione a tutte le
realtà civiche e associative con le quali si potranno trovare dei punti d’incontro.
Buone pratiche amministrative, riqualificazione degli immobili in stato di
abbandono, politiche di bilancio rispettose degli obblighi imposti dalla condizione
attuale, inclusione sociale e accessibilità recupero della memoria storica, sono
alcuni dei punti salienti del programma, che riportiamo nel manifesto a corredo
del pezzo, che dovranno obbligatoriamente passare da una maggiore attenzione da
parte della cittadinanza e una partecipazione più ampia per rilanciare le sorti di
una comunità intera.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.