Calabria: in calo quotazioni immobiliari, -1%

246

Quotazioni immobiliari in flessione dell’1% in Calabria nella prima parte del 2017. Lo rileva l’Osservatorio immobiliare del Gruppo Tecnocasa che ha analizzato il mercato residenziale in ciascuna provincia. Ad influenzare negativamente l’andamento è stata Reggio dove le quotazioni sono calate dell’1% rispetto al semestre precedente.
In tutte le province la tipologia di appartamento più ricercata e più proposta è il trilocale, anche se è cresciuto il mercato degli investimenti. Sono aumentati infatti i proprietari che affittano stanze a studenti nelle tre città universitarie ad un costo che varia dai 150 ai 250 euro. A Catanzaro un appartamento nel centro storico varia da 500 a 1500 euro al metro quadro.
Resta la zona Lido la più cara con case vicine al mare che arrivano a 2200 euro al mq. Meno care Cosenza – un appartamento su corso Mazzini arriva a 2000 euro – e Reggio dove in centro non si superano i 1500 euro. La città più economica è Vibo: un appartamento nuovo costa 1500 euro al mq.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.