Ven. Mag 7th, 2021

Durante la scorsa campagna per il rinnovo del Consiglio regionale, il Governatore della Calabria Mario Oliverio ha ricevuto un contributo elettorale dalla ditta F.lli Spadafora Srl. L’azienda in questione risulta essere coinvolta nell’operazione “STIGE” condotta dalla DDA di Catanzaro, che ha portato all’arresto di 169 persone. Tra queste anche Antonio Spadafora, nato a Crotone il 08/08/1983, amministratore unico di “Fratelli Spadafora Srl”. Il bonifico di tale ditta è avvenuto in data 6 novembre 2014 verso il conto bancario regolarmente gestito dal mandatario elettorale, così come previsto dalla legge.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.