Elezioni: Calabria, in corsa figlio sottosegretario Gentile

360

Genitore,ex coordinatore Ap e ora vicino Fi,non si é ricandidato

Andrea Gentile, figlio di Antonio, sottosegretario allo Sviluppo economico del Governo Gentiloni, è candidato per Forza Italia nel collegio uninominale della Camera del Tirreno cosentino. Avvocato penalista, Andrea Gentile è stato anche componente del Cda dell’Istituto nazionale dei tumori. Antonio Gentile, nominato coordinatore di Ap dopo la scissione del partito, si è riavvicinato a Forza Italia annunciando di non volersi ricandidare e dando indicazioni di voto per il partito di Berlusconi.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.