Mar. Apr 20th, 2021

AL PRESIDENTE ON.SILVIO BERLUSCONI

Oggetto: Settanta dirigenti e amministratori di Forza Italia della Provincia di Reggio Calabria considerano non competitive le scelte delle candidature nei collegi della provincia.

I sottoscritti dirigenti e rappresentanti elettivi di Forza Italia, dopo aver conosciuto i nominativi dei candidati presentati dal Partito in Provincia di Reggio Calabria, sia quelli dei collegi uninominali che delle liste proporzionali, stigmatizzano le scelte effettuate per i criteri utilizzati che esulano dalle più elementari logiche di politica elettorale. Queste scelte, prive di collante territoriale, penalizzeranno sicuramente Forza Italia, che rischierà così nella nostra provincia di soccombere totalmente a favore del PD e del Movimento 5 Stelle, contro ogni pronostico della vigilia. Si fa riferimento, in particolare, all’esclusione del capogruppo alla Regione On. Alessandro Nicolò, forzista della prima ora, eletto per tre volte al consiglio regionale e sempre fedele a FI, prima inserito e poi inspiegabilmente estromesso da una candidatura al Senato nel collegio uninominale di Reggio Calabria, circostanza che creerà sicuramente una forte delusione nei numerosissimi amministratori, sindaci e politici che lo sostengono. Profondo rammarico emerge, altresì, nel gruppo di giovani rappresentanti politici e istituzionali e amministratori di tutta la provincia, vicini al Presidente Nazionale di Studenti per le Libertà Giuseppe Romeo, dei quali non si è voluto attivare la vasta potenzialità che potevano esprimere in particolar modo nel collegio Gioia Tauro-Locri, territorio che è da anni “maglia nera” per crescita a livello nazionale, con problemi strutturali mai affrontati o affrontati male, a causa di uno scadente o assente rapporto tra i rappresentanti parlamentari e i cittadini del territorio che li avevano eletti. Con la presente, pertanto, si intende informare il Presidente Berlusconi della situazione che si è venuta a creare in Provincia di Reggio Calabria, ove sebbene i sottoscritti si prodigheranno col consueto impegno, come tutti gli altri militanti di FI, non si raggiungerà, a loro avviso, l’importante risultato che si stava prospettando per l’impossibilità di proporre agli elettori nominativi che siano conosciuti ed abbiano una pregnanza sul territorio.

 

I sottoscritti:

 

    1. Antonio Pizzimenti capogruppo forza Italia Reggio Calabria
    2. Giovanni Ruggiero dirigente nazionale FIG
    3. Vincenzo Primerano coordinamento provinciale Forza Italia RC; commissario FIG RC
    4. Franco Romeo capogruppo forza Italia ardore, già sindaco e capogruppo FI provincia RC
    5. Raffaele Sainato vicesindaco Locri
    6. Giuseppe Spatari assessore comunale al turismo Mammola
    7. Giuseppe Spanò consigliere comunale ardore, dirigente nazionale FIG
    8. Tina Pollicheni presidente consiglio comunale Sant’Ilario
    9. Salvatore Cirillo coordinatore provinciale FIG, consigliere nazionale degli studenti universitari
    10. Patrizia Crea assessore comunale Melito Portosalvo
    11. Pietro Di Certo vicecoordinatore provinciale FIG
    12. Oscar Casella coordinamento provinciale FI RC, già assessore comunale Rizziconi
    13. Gianfranco Saccomanno capogruppo consiglio comunale Rosarno, già sindaco
    14. Vincenzo Cusato consigliere comunale Rosarno, membro coordinamento provinciale FI
    15. Alex Gioffrè consigliere comunale Rosarno
    16. Bellantonio Vincenzo assessore comunale Seminara
    17. Giuseppe Latella membro commissioni politiche giovanili comune Reggio Calabria, già coordinatore FIG Reggio Calabria
    18. Giusy Zungri consigliere comunale Rosarno
    19. Alessandro Cavallaro membro direttivo FI, già capogruppo consiglio comunale Gioia Tauro
    20. Liliana D’agostino consigliere comunale Rosarno
    21. Luca Callea membro commissione politiche giovanili comune di Reggio Calabria
    22. Angelica Serra membro commissione politiche giovanili comune di Reggio Calabria
    23. Domenico Scriva capogruppo consiglio comunale Rosarno
    24. Girolamo Italiano coordinatore cittadino FIG Rosarno
    25. Andrea Ferrentino responsabile area tirrenica FIG
    26. Ugo Bonavita coordinatore cittadino FIG Roccella Ionica
    27. Mattia Ienco coordinatore cittadino FIG Caulonia
    28. Fortunato Nemo coordinatore cittadino FIG Brancaleone
    29. Giovanni Genovese coordinamento provinciale Forza Italia RC
    30. Luigi Lamberto coordinatore cittadino FIG Stignano
    31. Giuseppe Candido coordinatore cittadino FIG Stilo
    32. Francesco Oliva coordinatore cittadino FIG Galatro
    33. Francesco Condello coordinatore cittadino FIG Oppido Mamertina
    34. Salvatore Panetta coordinatore cittadino FIG Grotteria
    35. Cosimo Infusini coordinatore cittadino FIG Ardore
    36. Carmine Morabito vicecoordinatore cittadino FIG Ardore
    37. Antonio Armonio responsabile area grecanica
    38. Valerio Larizza vicecoordinatore provinciale FIG
    39. Giannetta Domenico sindaco Oppido Mamertina, consigliere città metropolitana Reggio Calabria
    40. Vincenzo Frisina presidente del consiglio Oppido Mamertina
    41. Giuseppe Rottura dirigente regionale FIG, già assessore comunale Rizziconi
    42. Michelangelo Rottura vicecoordinatore regionale SPL
    43. Antonio Chizzoniti dirigente cittadino FIG Reggio Calabria
    44. Lizzi Rudi consigliere comunale Gerace, coordinatore provinciale FI
    45. Giuseppe Barreca assessore comunale Condofuri
    46. Monica Falcomatà commissione pari opportunità consiglio regionale della Calabria
    47. Cosimo Paolo Pelle consigliere comunale Antonimina
    48. Marando Bruno vicesindaco Portigliola
    49. Romano Antonio consigliere comunale Antonimina
    50. Antonio Vigliarolo ex vicesindaco San Pietro di Caridà
    51. Annarosa Sofia assessore Locri
    52. Giuseppe Chirico consigliere comunale di Campo Calabro
    53. Daniele Ferrò consigliere comunale Portigliola
    54. Antonio Casciano dirigente cittadino FIG Reggio Calabria
    55. Micari Lorenzo dirigente provinciale FI
    56. Sonia Labate consigliere comunale Villa San Giovanni
    57. Liz Ciccarello consigliere comunale Villa San Giovanni
    58. Giuseppe Sofi consigliere comunale Villa San Giovanni, capogruppo FI
    59. Maria Idone responsabile dipartimento diritti civili Villa San Giovanni
    60. Sapone Susanna coordinatrice provinciale FI diritti umani e libertà civile
    61. Claudia Arduca responsabile diritti umani e libertà civile comune Palmi
    62. Ciricosta Deborah responsabile diritti umani e libertà civile comune Melicucco
    63. Zaira Marullo responsabile diritti umani e libertà civile comune Stilo
    64. Domenica Genovese responsabile dipartimento comune di Reggio Calabria
    65. William Alì consigliere comunale San Giovanni di Gerace
    66. Francesco Prudenzini consigliere comunale San Giovanni di Gerace
    67. Antonio Vincenzo Galluzzo coordinatore FI San Giovanni di Gerace
    68. Domenica Garoffolo, Diritti Civili, Forza Italia Bagnara
    69. Angela Masso, Forza Italia Laureana di Borrello
    70. Rossella Prestia, Forza Italia Grotteria
    71. Maria Ambesi, Forza Italia Taurianova
    72. Concetta Scarcella, Forza Italia Cosoleto
    73. Trentinella Francesco, consigliere comunale Palmi
    74. Silvana Misale consiglioere comunale palmi
    75. Filippo Savica, Coordinatore Forza Italia Giovani Bovalino
    76. Antonio Zinghinì consigliere comunale Careri

     

     

     

     

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.